@PepsiMaxUK posta user-generated #VINES in OUTDOOR

  • Pepsi Max beats Coca cola

    Da qualche settimana Pepsi Max UK utilizza i propri user generated Vines in campagne outdoor. Una campagna rivoluzionaria o un semplice step further? Innovativo si, early adopter di certo, ma infondo cambia molto dall’utilizzare tweets, post Instagram o Facebook?

     

    #LiveForNow l’ashtag promosso recentemente da Pepsi Max UK, invita tutti gli amateur della bevanda di Atlanta a partecipare in prima persona alla promozione del brand in blu, storico competitor di quello in rosso.

    Tanti i premi in palio per chi prende parte attivamente alla campagna (tutta una serie d’incontri esclusivi con big della musica come Beyonce o Daft Punk etc); tante le modalità di aggiudicarseli, una fra queste creare dei contenuti brand-related coinvolgenti ed originali. La campagna logicamente è spinta su un portale web dedicato, su tutti i classici social e, novità delle novità, anche su Vine!

     

    .

     

    Vine @PepsiMaxUk vanta già quasi 900 followers (che per un social non ancora troppo inflazionato come Vine non sono pochi) e colleziona mini video da 6 secondi, realizzati dagli utenti con montaggi creativi. Fino a qui sembra di sentir parlare di una qualsiasi campagna di comunicazione multichannel ben fatta, ma una sfumatura degna di nota (poiché mai fatta da nessuno prima d’ora) è che Pepsi Max ripropone questi short videos sui canali di advertising oudoor già utilizzati per fini pubblicitari.

    Pepsi Vine Outdoor Advertizing

     

     

    User generated Vines in outdoor settings: Pepsi è certamente la pioniera nel campo, e le facciamo i complimenti per questo primo esperimento. Prevediamo che, non appena Vine prenderà piede in bacini di utenza più grandi, questa pratica verrà utilizzata più di frequente da molti altri brand (magari anche da quello in rosso, che non fa troppo pendant con il blu di Pepsi).

     

     


    Pubblicato da admin, mercoledì 26 Febbraio, 2014

    Tags: > > > > > >