Campagna che vince non si cambia, si rilancia per una buona causa

  • Vi ricordate, qualche tempo fa vi abbiamo parlato di un DOOH svedese che  pubblicizzava la linea di prodotti per capelli Apolosophy di Apotek Hjàrtat. Aveva riscosso molto successo per la sua semplicità e per l'efficacia dell'interazione con i viaggiatori della metropolitana di Stoccolma. Una campagna talmente ben riuscita che pareva difficile pensare a qualcosa di meglio…Beh difficile si, ma non impossibile.

    Dopo 9 mesi infatti, la stessa idea di base è stata rilanciata per veicolare un messaggio decisamente diverso, in grado di far scaturire reazioni molto più forti e sentite. Non aggiungo altro, guardate qui:

     

     

    Questi fundraisers illuminati, per supportare la ricerca contro il cancro infantile, hanno toccato le corde giuste e fatto vedere alla gente comune ciò che la Fondazione Svedese contro il Cancro Infantile vede tutti i giorni.

    Approfittare del successo di una campagna per fini benefici è qualcosa che può funzionare meravigliosamente, soprattutto se la call to action è quella di donare 50 corone per la lotta contro un male del genere. 

     

     


    Pubblicato da admin, giovedì 16 Ottobre, 2014

    Tags: > > > >