#NCAWARDS2017 Premiati per il Concept Design di Epson Innovation Hub

  • Per il secondo anno consecutivo, sul palco degli NC Awards, il Migliore Progetto Office è firmato Dooh.it. Epson Innovation Hub ci regala così grandi soddisfazioni e si aggiudica anche il terzo posto in ambito Retail. 

     

     

    Dopo aver vinto, con il progetto D Loft, gli Nc Awards 2016 nella categoria Concept Design, partecipiamo all'undicesima edizione del premio dedicato alla comunicazione olistica made in Italy, indetto da ADC Group. La serata di premiazione, condotta da Marco Maccarini e Debora Villa, si è svolta nella cornice degli East End Studios, location significativa proprio perchè ha ospitato la tappa milanese del roadshow Epson Innovation Hub - Tecnologia in Armonia con L'ambiente che è stato classificato come Migliore Progetto Office e terzo tra i progetti Retail

     

              

     

    Erano più di 150 le campagne in gara, iscritte da Agenzie, Centri Media, Case di Produzione, Aziende e Concessionarie: dall'area tradizionale, come il packaging, ai media innovativi, dalle campagne web all'area concept design. L'Annual della Creatività ne fa una rassegna, mettendo in luce i protagonisti dell'industry pubblicitaria e creativa che prendono parte all'edizione del premio così come gli elementi salienti di ogni progetto. I lavori di valutazione sono stati guidati da Cesare Salvini di Mercedes-Benz Italia, oltre che dal presidente di ADC Group, Salvatore Sagone, con una giuria composta da manager e professionisti tra le più importanti aziende italiane. 

    Accompagnati dall'agenzia Ottosunove,  partner che ha collaborato al concept design e all'allestimento, siamo saliti sul palco insieme a Silvia Macchi e Riccardo Scalambra di Epson Italiaun bel traguardo che ha coronato mesi di lavoro, di progettazione e di sviluppo dedicati ad Epson Innovation Hub. Con il roadshow italiano Epson ha presentato le sue ultime novità all'insegna dell'innovazione e della ecosostenibilità, seguendo il concept "Make the switch". E' stata un' esperienza di showcase immersivo che ha mostrato soluzioni tecnologiche applicate e scenari per migliorare la user experience di un concept store, di uno spazio di lavoro collaborativo, di un'area lounge o di un punto di infotainment.

    Come in un atelier audiovisivo, abbiamo ideato e creato scenografie realistiche a partire dagli stessi prodotti Epson, attraverso l'interazione touch, il video mapping 3D, le proiezioni di grande formato insieme a un design di luci e suoni dedicato. La narrazione dei colori Epson ha dato vita a stampanti e videoproiettori grazie all' integrazione tra design fisico e ambientazioni di digital signage. Con più di 900 partecipanti, Innovation Hub ha contribuito all' ottima visibilità di Epson nell'ambito dell'innovazione e della sostenibilità. 

     

              

     

    Oltre ai festeggiamenti, la serata ha offerto una full immersion tra le principali tendenze della comunicazione italiana a livello di brand identity e di canali di comunicazone. I trend maggiori ci sembrano essere ancora legati agli investimenti nella pubblicità tradizionale in TV oltre che ad una consistente attezione al web e al mobile marketing. In linea generale, la multicanalità emerge come fattore comune, forse perchè rappresenta una leva  importante verso la progressiva innovazione e il cambiamento creativo. In questo universo di possibili modelli comunicativi, speriamo di esserci ricavati una reputazione nell'ambito delle tecnologie creative e delle esperienze digitali, che permettono di "fare uno switch" e intraprendere percorsi sempre nuovi, personalizzabili in base ai concept e adattabili alle diverse esigenze dei clienti. 

    L'innovazione è una corsa con il tempo, che anticipa le idee dell'opinione pubblica e migliora il benessere dei consumatori/utenti in un processo produttivo che è sempre più orizzontale ma anche in continua evoluzione. Il bello, come solution designer, è riuscire nella convergenza tra creatività e progresso economico, trasformando le idee in esperienze uniche, disegnando spazi da vivere.  

     

     


    Pubblicato da papurello, giovedì 15 giugno, 2017

    Tags: > > >